rotate-mobile
Cronaca Via Padre Antero Maria Micone

Al pronto soccorso col coltello, due denunciati

Le volanti della polizia sono intervenute presso due ospedali cittadini per la presenza di due persone armate. Il primo episodio presso l'ospedale di Sestri Ponente in via Padre Antero Micone, l'altro al pronto soccorso del Galliera

Genova - Nella tarda mattinata di ieri, giovedì 7 febbraio 2013, la polizia è intervenuta presso il pronto soccorso dell'ospedale di Sestri Ponente dove un uomo di 36 anni italiano, con problemi psichici, armato di un coltello, stava minacciando il personale medico e infermieristico.

 

Gli agenti, dopo aver disarmato l'esagitato, lo hanno denunciato per minacce e porto ingiustificato di armi od oggetti atti a offendere, mentre i medici hanno disposto un trattamento sanitario obbligatorio presso l'ospedale di Villa Scassi.

L'altro episodio nella notte presso l'ospedale Galliera. In questa occasione gli agenti hanno denunciato un cittadino dello Sry Lanka, regolarmente soggiornante, appena trasportato al pronto soccorso dai militi del 118 che lo avevano soccorso in piazza della Nunziata in stato di ebbrezza alcolica, poichè trovato in possesso di un coltello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al pronto soccorso col coltello, due denunciati

GenovaToday è in caricamento