rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cornigliano / Via Nicola Lorenzi

Minacce di morte a Giuseppe Orsi, ad di Finmeccanica

La scritta «Orsi a morte», con la firma delle Br e la stella a cinque punte, è stata scoperta questa mattina al quarto piano della sede di Ansaldo Energia, in via Lorenzi a Cornigliano. Giuseppe Orsi è presidente e amministratore delegato di Finmeccanica

Appena ieri, giovedì 17 maggio 2012, Genova ha raccolto l'appello unitario delle istituzioni locali a scendere in piazza contro il terrorismo dopo l'attentato a Roberto Adinolfi. Magari proprio in quegli stessi istanti qualcuno si introduceva all'interno degli uffici di Ansaldo Energia, in via Lorenzi a Cornigliano, per lasciare un messaggio fin troppo chiaro.

«Orsi a morte», con la firma delle Br e la stella a cinque punte, simbolo del gruppo brigatista. Questa la scritta trovata questa mattina in un ufficio del personale al quarto piano della sede. Giuseppe Orsi è il presidente e l'amministratore delegato di Finmeccanica, la società che controlla Ansaldo.

La scritta è stata trovata da un dipendente che l'ha segnalata ai carabinieri. Impossibile non notare quall'inchiostro sul muro lungo quasi un metro. Sul posto sono intervenuti anche i militari della sezione rilievi.

Fonti ufficiali di Finmeccanica, contattate dall'Ansa, hanno riferito che dalle verifiche effettuate è risultato che la scritta di minacce al presidente e Ad Giuseppe Orsi nella sede Ansaldo Energia a Genova «non è in alcun modo riconducibile a elementi eversivi ed è opera di un mitomane».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce di morte a Giuseppe Orsi, ad di Finmeccanica

GenovaToday è in caricamento