rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Orero

Pensavano di passare la notte all'addiaccio: recuperate dal soccorso alpino sul monte Ramaceto

Dopo aver perso l'orientamento due 49enni hanno cercato riparo nella cappelletta in quota ma la preoccupazione di un amico, viste le temperature sotto zero, ha fatto scattare i soccorsi

Pensavano di passare la notte in cima al monte Ramaceto, nonostante la temperatura fossero sotto zero. 

Sono state recuperate dal soccorso alpino e speleologico della Liguria intervenuto in seguito alla chiamata di un amico preoccupato per le due donne. Le due 49enni, una genovese l'altra residente a Tortona, erano partite al mattino da Orero per compiere un percorso ad anello. Poco prima che calasse il sole però hanno perso l'orientamento e con il buio hanno pensato, come unica soluzione, di trascorrere la notte all'interno della cappelletta in cima al monte.

I tecnici le hanno raggiunte sulla vetta, stanche, infreddolite e affamate, ma in buone condizioni. Sono state rifocillate e aiutate a riscaldarsi con indumenti più adatti. Quindi, riaccompagnate a Orero, hanno fatto ritorno a casa autonomamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensavano di passare la notte all'addiaccio: recuperate dal soccorso alpino sul monte Ramaceto

GenovaToday è in caricamento