rotate-mobile
Cronaca Oregina / Via Napoli

Oregina: dipendente sala scommesse rapinata per strada

Un malvivente ha strappato dalle mani della donna la borsa, contenente cinquemila euro, spingendola contro un albero e facendola cadere a terra, per poi darsi alla fuga

Ieri pomeriggio, una 42enne genovese ha denunciato presso la stazione carabinieri di San Teodoro e Scali di essere stata vittima di una rapina, avvenuta verso le 16 in via Napoli nel quartiere del Oregina.

Un malvivente ha strappato dalle mani della donna la borsa, contenente cinquemila euro, spingendola contro un albero e facendola cadere a terra, per poi darsi alla fuga.

Il bottino è costituito dall'incasso giornaliero della sala scommesse Stanleybet dopo la 42enne è impiegata. La donna non ha riportato lesioni.

Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oregina: dipendente sala scommesse rapinata per strada

GenovaToday è in caricamento