Oregina: la padrona muore in casa, il gatto avvisa la vicina

Una genovese di 48 anni è deceduta nella sua casa di Oregina. A dare l'allarme è stato il gatto, che è entrato dalla porta della vicina e ha cominciato a miagolare

Una genovese di 48 anni è deceduta nella sua casa di Oregina. A dare l'allarme è stato il gatto, che è entrato dalla porta della vicina e ha cominciato a miagolare. La donna ha fatto per prenderlo e riportarlo dalla sua padrona, quando, entrando nel'appartamento, si è accorta di quanto appena accaduto.

Una volta scoperto il cadavere, la donna ha chiamato la polizia, giunta subito sul posto insieme al medico legale. Quest'ultimo ha constatato il decesso e non ha rilevato segni di violenza sul corpo. Nelle prossime ore verrà fissata la data dei funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento