Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Oregina

Minaccia la moglie con un coltello, sottoposto a tso

All'arrivo di carabinieri e 118, l'anziano si è mostrato collaborativo e ha accettato di buon grado di essere portato al Galliera per un trattamento sanitario obbligatorio

Dopo aver dato vita ad alcuni attimi di tensione fra le mura domestiche, si è mostrato collaborativo e, senza creare ulteriori problemi, ha accettato di essere portato all'ospedale Galliera per un trattamento sanitario obbligatorio. Protagonista della vicenda un anziano, che ha minacciato la moglie con una bottiglia e poi con un coltello.

Impaurita, la donna si è rivolta al 112. Sul posto (quartiere Oregina), sono intervenuti i carabinieri e un'ambulanza della pubblica assistenza Misericordia. Riportata la calma, è stato richiesto l'intervento della salute mentale, che ha deciso per il tso.

A quel punto si è mossa la polizia locale, incaricata di affiancare il 118 nella gestione di questo tipo di situazioni. Ma l'anziano non ha fatto difficoltà ed è salito di buon grado sull'ambulanza, diretta al Galliera, scortata dai carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la moglie con un coltello, sottoposto a tso

GenovaToday è in caricamento