menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa irruzione in giardino e si arrampica sino al quinto piano, ladro fermato dai residenti

L'allarme è scattato intorno alle 19.30 in via Napoli, dove un uomo insieme con due complici ha tentato di introdursi in un appartamento ma è stato notato da alcuni cittadini e arrestato

Ennesimo tentativo di furto in appartamento sventato da un gruppo di residenti: questa volta i ladri hanno preso di mira un palazzo di via Napoli, nel quartiere genovese di Oregina, ma sono stati bloccati prima di riuscire a mettere a segno il colpo.

L’allarme è scattato intorno alle 19.30 di venerdì, quando alcuni residenti hanno visto tre uomini scavalcare la recinzione di un giardino condominiale e uno di loro raggiungere il poggiolo di un appartamento al quinto piano, dove ha tentato di forzare la porta finestra con un cacciavite, senza successo. 

Il ladro ha quindi scavalcato il cancello del palazzo e ha tentato di darsi alla fuga lungo la scalinata che porta a via Vesuvio, dove è stato intercettato dai poliziotti, avvisati dai residenti, che l’hanno arrestato. Nessuna traccia invece dei due complici, che sono riusciti ad allontanarsi facendo perdere le loro tracce. L’arrestato, un cittadino di origini albanesi, è stato quindi portato in questura e processato per direttissima.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento