menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oregina: va in centro nonostante i domiciliari, arrestata

La donna è stata rintracciata in serata, lungo le vie del centro cittadino, dalla pattuglia della stazione carabinieri di Marassi, è stata arrestata per evasione e trattenuta presso le camere di sicurezza

Ieri pomeriggio una 38enne genovese, con pregiudizi di polizia, residente in via Vesuvio a Oregina, agli arresti domiciliari, nel corso di un controllo non è stata trovata presso la propria abitazione.

La donna è stata rintracciata in serata, lungo le vie del centro cittadino, dalla pattuglia della stazione carabinieri di Marassi, è stata arrestata per evasione e trattenuta presso le camere di sicurezza di Forte San Giuliano in attesa del rito direttissimo.

Per due volte, il 17 e il 25 settembre, la donna è stata arrestata poiché sorpresa a rubare articoli di vestiario alla Rinascente e alla Coin, per un valore di circa 1.500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento