rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Oregina / Via Vesuvio

Oregina: va in centro nonostante i domiciliari, arrestata

La donna è stata rintracciata in serata, lungo le vie del centro cittadino, dalla pattuglia della stazione carabinieri di Marassi, è stata arrestata per evasione e trattenuta presso le camere di sicurezza

Ieri pomeriggio una 38enne genovese, con pregiudizi di polizia, residente in via Vesuvio a Oregina, agli arresti domiciliari, nel corso di un controllo non è stata trovata presso la propria abitazione.

La donna è stata rintracciata in serata, lungo le vie del centro cittadino, dalla pattuglia della stazione carabinieri di Marassi, è stata arrestata per evasione e trattenuta presso le camere di sicurezza di Forte San Giuliano in attesa del rito direttissimo.

Per due volte, il 17 e il 25 settembre, la donna è stata arrestata poiché sorpresa a rubare articoli di vestiario alla Rinascente e alla Coin, per un valore di circa 1.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oregina: va in centro nonostante i domiciliari, arrestata

GenovaToday è in caricamento