Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Centro Storico / Via degli Orefici

Birra alla spina self service nei vicoli, la reazione di Tursi

Il Comune di Genova non resta a guardare di fronte all'installazione di uno spillatore per birra alla spina all'interno di un locale self service in via degli Orefici in centro storico

Negli ultimi anni si sono andati diffondendo i locali self service dove è possibile acquistare bibite e cibo. Ma la novità apparsa nel centro storico ha provocato l'immediata reazione del Comune di Genova.

Quest'ultimo manderà una diffida a interrompere il servizio ed eleverà una sanzione per somministrazione abusiva di bevande al titolare della licenza di un locale in via degli Orefici, dove è stato posizionato un distributore di birra alcolica tramite spillatore automatico.

In questo caso era stata presentata una Segnalazione certificata inizio attività (Scia) per commercio alimentare tramite distributori automatici, che prevede la distribuzione di alimenti confezionati e di bibite in confezione originale. La distribuzione di birra tramite spillatore configura - invece - una somministrazione vera e propria, attività per la quale è necessario il rilascio di un'apposita autorizzazione.

Palazzo Tursi dunque avvierà il procedimento di decadenza della Scia per abuso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Birra alla spina self service nei vicoli, la reazione di Tursi

GenovaToday è in caricamento