rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Sampierdarena / Via Ariberto Albertazzi

San Benigno: senza stipendio salgono su una gru e minacciano suicidio

Tre operai di una ditta che lavora in appalto per la costruzione delle Torri Faro a San Benigno nel centro di Genova hanno deciso di salire su una gru minacciando di gettarsi nel vuoto per protestare contro il mancato pagamento degli ultimi stipendi

Genova - Hanno trascorso la mattinata su una gru a 35 metri d'altezza minacciando di gettarsi di sotto. Tre operai di una ditta che lavora in appalto per la costruzione delle Torri Faro a San Benigno nel centro di Genova hanno deciso di ricorrere a questo gesto estremo per protestare contro il mancato pagamento degli ultimi stipendi.

Le due costruzioni sono state erette in tempi rapidi, ma la ditta che sta svolgendo i lavori non è stata pagata regolarmente e di conseguenza non ha adempiuto al versamento degli stipendi ai dipendenti.

Tre di loro, non sapendo più come fare fronte alle spese per mantenere le famiglie, spinti dalla disperazione, sono saliti sulla gru. Solo verso le 12.30 le insistenze di polizia e vigili del fuoco li hanno convinti a scendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Benigno: senza stipendio salgono su una gru e minacciano suicidio

GenovaToday è in caricamento