menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Nervi: 83enne muore travolto da un'onda anomala

All'altezza dei Bagni Medusa un uomo di 83 anni è stato travolto da un'onda improvvisa ed è morto. Sul posto al momento della tragedia un giovane turista, che però aggrappandosi agli scogli è riuscito a salvarsi

Un tragico incidente si è verificato a Nervi all’altezza dei bagni Medusa poco dopo le 14. Tullio Vincenzi, 83 anni, è morto travolto da un'onda violenta e improvvisa, le dinamiche sono ancora da chiarire, probabilmente l'uomo ha picchiato la testa al momento dell'impatto con l'onda.

Il corpo è stato recuperato dagli uomini della Guardia Costiera e dai vigili del fuoco nelle acque antistanti. Nonostante l’intervento del personale medico, l’anziano era ormai privo di vita.

Indiscrezioni raccontano della presenza al momento della tragedia anche di un turista tedesco di 25 anni, il giovane sarebbe però riuscito ad aggrapparsi agli scogli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento