Uccise la moglie malata a Certosa, anziano muore in ospedale

L'uomo è morto al Villa Scassi, dove era ricoverato dopo il primo di due tentativi di suicidio conseguenti all'uccisione della moglie

È morto all’ospedale Villa Scassi A. O. , l’uomo di 88 anni che lo scorso 19 gennaio aveva ucciso la moglie gravemente malata cercando poi di togliersi la vita.

L’anziano era da qualche giorno ricoverato nell’ospedale di Sampierdarena dopo l’aggravarsi delle sue condizioni, precipitate nell’arco di poche settimane. La tragedia si era consumata in un appartamento di via Piombelli, a Certosa: l'uomo aveva detto alla polizia di avere ucciso la moglie per disperazione, e di avere tentato di togliersi la vita per evitare di gravare sulle spalle dei figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio la figlia aveva trovato la coppia, andando come di consueto a trovare i genitori a casa. L’uomo era stato ricoverato inizialmente nel reparto di psichiatria del San Martino, piantonato, dove due giorni dopo aveva tentato nuovamente di togliersi la vita. Le sue condizioni, come detto, si sono rapidamente aggravate, e l’anziano era stato trasferito al Villa Scassi, dove è morto sabato mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento