menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delitto Stella: riesame ordina scarcerazione dei due imputati

Il tribunale del riesame ha ordinato la scarcerazione di Alessio Scardino e Claudio Tognini, arrestati il 21 marzo scorso con l'accusa di omicidio volontario nei confronti di Andrea Macciò. Riprende piede l'ipotesi scherzo finito male

Nuovo capitolo del delitto di Stella. Il tribunale del riesame ha infatti ordinato la scarcerazione di Alessio Scardino e Claudio  Tognini, arrestati il 21 marzo scorso con l'accusa di omicidio volontario su ordine del gip Donatella Aschero per l'uccisione di Andrea Macciò, avvenuta lo scorso 14 dicembre in una villetta nel Savonese.

Secondo il tribunale mancano gravi indizi per l'accusa di omicidio volontario. Il tribunale, secondo la difesa di uno due imputati, ha accolto la tesi secondo la quale Macciò è stato ucciso da un colpo di fucile partito per errore per uno scherzo finito in tragedia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento