rotate-mobile
Cronaca Santa Margherita Ligure

Uccise il vicino di casa, chiesti 9 anni e 4 mesi

I fatti risalgono al 20 agosto 2023. La sentenza, con rito abbreviato, è attesa per il 25 giugno

Il pubblico ministero Luca Scorza Azzarà ha chiesto la condanna a nove anni e quattro mesi per Sergio Frisinghelli, accusato di avere ucciso ad agosto scorso il suo vicino di casa Alessio Grana a Santa Margherita Ligure, accoltellandolo.

Frisinghelli a ottobre aveva chiesto e ottenuto gli arresti domiciliari. La sentenza, con rito abbreviato, è attesa per il 25 giugno. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Frisinghelli ha ucciso Grana dopo che il 35enne si era presentato alla sua porta urlando e colpendola con un mattarello di grosse dimensioni.

Quando il 58enne ha aperto, Grana ha colpito anche lui e allora Frisinghelli lo ha pugnalato per due volte con un coltello da caccia con una lama di 14 centimetri, che teneva su un mobile nei pressi della porta. A quel punto il 35enne si è trascinato fin sul portone di casa, dove è morto.

A chiamare i soccorsi e a dichiarare da subito di essere stato lui l'uccisore, lo stesso Frisinghelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise il vicino di casa, chiesti 9 anni e 4 mesi

GenovaToday è in caricamento