rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Chef Oldani contro la tradizione: «Il pesto va fatto col burro»

Lo chef Davide Oldani è convinto che il pesto vada fatto con una parte di olio evo e... una di burro. Sul web è scoppiata la polemica

Il pesto con il burro. Per molti, moltissimi genovesi potrebbe sembrare quasi un'offesa alla cucina tradizionale ligure. Eppure lo chef Davide Oldani ne è praticamente sicuro: non va fatto solo con l'olio extravergine d'oliva. 

Il motivo? Perché, ha spiegato, quando si manteca la pasta lo si fa fuori dal fuoco, non sul fuoco. E quindi serve del burro di primissima qualità che si sciolga e crei una salsa vellutata.

Le parole di Oldani arrivano poco tempo dopo quelle di un altro famosissimo chef, Carlo Cracco, che ha dichiarato la necessità di aggiungere l'aglio in camicia alla ricetta dell'amatriciana. Anche se poi ha fatto le sue scuse.

Inutile dire che sul web è scoppiata la polemica. E su Facebook, la notizia sta letteralmente impazzando, con condivisioni di amici, amiche, zii, cugini e quant'altro. 

Una sola domanda sorge spontanea: cosa ne penserebbero le nostre nonne?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chef Oldani contro la tradizione: «Il pesto va fatto col burro»

GenovaToday è in caricamento