«Volete cocaina?», ma sono carabinieri: pusher in manette

Un 33enne è stato arrestato da due carabinieri in borghese ai quali aveva tentato di vendere una dose di droga

Un 33enne originario del Senegal, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato da due carabinieri in borghese ai quali aveva tentato di vendere una dose di cocaina.

I due militari, della stazione di Carignano, erano stati avvicinati dal 33enne che gli aveva proposto la droga, si sono immediatamente identificati ma il pusher ha tentato di scappare spintonandoli senza successo. Dopo averlo bloccato e controllato hanno trovato, oltre alla dose di cocaina che gli aveva offerto, anche due grammi di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato quindi arrestato in attesa di essere giudicato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento