menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico, occupa un appartamento e minaccia i proprietari con un coltello

Denunciato un uomo di 40 anni, che aveva approfittato dell'assenza di due fratelli fuori Italia per lavoro per installarsi nella loro abitazione

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova hanno denunciato un 42enne di origini senegalesi che, dopo avere occupato abusivamente l’appartamento intestato a due fratelli fuori Italia per lavoro, alla richiesta di liberarlo li ha minacciati con un coltello da cucina.

L’uomo, irregolare sul territorio e su cui già pendeva la misura dell’obbligo di dimora per precedenti condanne, si era di fatto installato in un appartamento del centro storico approfittando dell’assenza dei proprietari, che al loro ritorno lo hanno sorpreso e invitato ad andarsene. La richiesta non è stata però accolta bene: il 42enne li ha prima minacciati, poi ha afferrato un coltello dalla grossa lama tentando di aggredirli.

I due fratelli hanno quindi chiamato immediatamente i carabinieri mentre l’aggressore si dava alla fuga, e una volta in zona i militari della stazione della Maddalena lo hanno individuato e fermato. Dovrà rispondere di violenza privata, minaccia, percosse e invasione di terreni e/o edifici, oltre che di violazione dell’obbligo di dimora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento