Cronaca Bolzaneto

Occupa abusivamente una casa popolare e minaccia di morte il vicino

Un giovane di 29 anni è stato denunciato dai Carabinieri chiamati dal vicino spaventato

Occupazione abusiva, violazione delle norme per il contenimento del covid-19 e minacce di morte. Per tutti questi motivi un 29enne genovese è stato denunciato a piede libero dai carabinieri di Bolzaneto.

I militari, al termine di accertamenti, hanno denunciato il giovane che, dopo aver divelto una piastra in metallo posizionata in precedenza allo scopo di impedire l’occupazione abusiva, ha preso possesso dell'abitazione appartenente all'Agenzia regionale territoriale per l'edilizia (Arte).

Il 29enne, come detto, è stato anche sanzionato per la violazione delle prescrizioni per il contenimento dell’epidemia Covid-19 ed è stato anche denunciato per il reato di minaccia aggravata a seguito delle minacce di morte rivolte ad un residente che aveva richiesto l’intervento dei Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupa abusivamente una casa popolare e minaccia di morte il vicino

GenovaToday è in caricamento