Obbligo di mascherine, 28 multe in 36 ore: oltre la metà in centro storico

La polizia Locale fornisce un bilancio delle sanzioni staccate per violazione delle norme contenute nel dpcm

Decine di multe per mancato rispetto delle norme anti coronavirus, in particolare quella che impone di indossare la mascherina sempre, anche all’aperto.

Il bilancio, parziale, è della polizia Locale, che tra la giornata di martedì e la mattinata di mercoledì ha staccato 28 sanzioni, oltre la metà in centro storico.

Le pattuglie della Locale si sono concentrate sulla città vecchia proprio alla luce dell’impennata di contagi che ha caratterizzato le ultime settimane. In un giorno e mezzo, 17 le persone trovate senza mascherina tra piazza Matteotti, piazza del Campo (3), piazzetta dei Tintori, via alla calata Marinetta, via del Campo (4), via di Pré (2), via San Bernardo, via di Sottoripa e vico degli Adorno (3). La scorsa settimana anche l'esercito aveva partecipato ai controlli vista la delicata situazione di parte del centro storico, e sono molti i titolari di attività commerciali che cercano dal canto loro di monitorare la situazione invitando i clienti a indossare la mascherina.

Altre 11 sanzioni sono state staccate in altre zone della città: largo Fucine, via del Pontenuovo, via Milano, viadotto della Camionale, strada Aldo Moro, via Cesarea, via Tortosa (4) e via XX Settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Famiglia si schianta in autostrada, altro incidente sul Fasce

Torna su
GenovaToday è in caricamento