Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Nuovo ponte, lunedì sera l'ultimo trasporto eccezionale

Dopo 79 viaggi e 237 pezzi trasportati, arriva a conclusione anche questo aspetto delle lavorazioni

È arrivato infine l'ultimo giorno per i trasporti eccezionali diretti al cantiere del nuovo Ponte di Genova.

L'ultimo trasporto di questo tipo è previsto per le 22 di lunedì 11 maggio 2020. Dopo 79 viaggi e 237 pezzi trasportati, arriva a conclusione anche questo aspetto delle lavorazioni, che ha visto impegnati non solo i tecnici di PerGenova e della Struttura Commissariale ma anche il personale della Polizia Locale. I trasporti si sono sempre svolti in orario serale per arrecare meno disagi possibili al traffico ordinario.

Un lavoro che ha visto anche partecipazione attiva da parte dei cittadini, come ricorda il Commissario per la Ricostruzione Marco Bucci: «Un ringraziamento particolare per la grande collaborazione va a tutti i cittadini di Cornigliano, Sampierdarena, Campasso e via Fillak a cui, in tutti questi mesi, sono stati chiesti piccoli e grandi sacrifici come quello di spostare le automobili dalle strade interessate dal passaggio dei mezzi. Se siamo riusciti ad arrivare fino a qui lo dobbiamo anche al prezioso contributo di tanti abitanti pazienti e disponibili che hanno agevolato il lavoro del cantiere».

I mezzi dell'ultimo trasporto eccezionale (che porteranno due carters e una piattaforma per i lavori in quota) usciranno da Corso Perrone alle 22.00 per raggiungere Via Fillak seguendo la direttrice: Corso Perrone - Via Perini - Via Renata Bianchi - Via Bagnasco - via Tea Benedetti - Ponte Pieragostini - via Pieragostini - via Avio - Piazza Vittorio Veneto - Piazza Montano - via Paolo Reti - via Fillak. Il convoglio sarà accompagnato da mezzi tecnici di scorta e da pattuglie della Polizia Locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ponte, lunedì sera l'ultimo trasporto eccezionale

GenovaToday è in caricamento