Cronaca

Nuovo ponte, al via il sollevamento dell'ultima maxi campata

Le operazioni iniziate domenica mattina

Sono partite domenica le operazioni di sollevamento dell'ultima maxi campata del nuovo ponte sul Polcevera, quella che - tra l'altro - sovrasta la ferrovia tra la pila 10 e la 11.

Il tratto è lungo 100 metri e pesa 1800 tonnellate, ed è stato agganciato domenica mattina al sistema di strand jack che sta facendo salire in quota l'impalcato, per poi procedere con il montaggio.

Video: le immagini dal drone

È l'ultima maxi trave, e sono previste diverse ore per il sollevamento: le restanti sono lunghe la metà, 50 metri.

Con questa operazione, il tracciato completato del viadotto arriverà a 800 metri di lunghezza sui 1067 previsti dal progetto.

Toti: «Insieme alla trave sale anche la speranza»

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti si è recato in cantiere con il sindaco Marco Bucci: «Insieme alla trave sale anche la speranza di vedere al più presto l’Italia  ritornare a essere un paese normale e sale la certezza che un futuro c’è  e che su questo ponte tra alcune settimane, quando questo sforzo sarà finito, quando avremo fatto il possibile per salvare le persone, torneranno a viaggiare i camion,  le automobili, le famiglie, le persone dirette al lavoro. Tornerà quel grande e produttivo paese che stiamo difendendo da un nemico invisibile che si chiama coronavirus. Ho ringraziato tante volte i medici, gli infermieri e tutti i sanitari impegnati a far guarire le persone oggi vorrei ringraziare anche  gli operai, gli ingegneri,  i geometri, gli architetti di tutte le aziende che stanno cercando di garantire questo pezzo di futuro al nostro paese. Perché oggi, nonostante il dolore, è una bella giornata».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ponte, al via il sollevamento dell'ultima maxi campata

GenovaToday è in caricamento