menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ponte, installate le "ali laterali" sul primo impalcato

Il nuovo viadotto inizia a prendere forma, regalando un'anteprima di quello che sarà il suo aspetto finale, somigliante alla chiglia di una nave

Sono stati portati tutti in quota i sei carter laterali della prima campata del futuro viadotto Polcevera. 

Le sei "ali" acciaio, che daranno al ponte progettato da Renzo Piano la caratteristica forma che ricorda una nave, misurano circa 10 metri per 15 e pesano 22 tonnellate ciascuna: proprio il primo impalcato montato tra le pile 5 e 6, oggi, regala di un’idea dell’aspetto che avrà il ponte una volta terminato. 

Il montaggio dei carter era iniziato 3 giorni fa, mentre l'impalcato era stato varato in quota l'1 ottobre. In base all'agenda di cantiere, questa settimana, non saranno innalzati altri impalcati. Il sindaco e commissario Marco Bucci ha stabilito una deadline stringente ai costruttori: il 20 novembre le campate visibili dovranno essere tre. 

Proprio per velocizzare l'assemblaggio dei nuovi impalcati a terra, è stato necessario un cambio di percorso per il trasporto eccezionale di parti del nuovo ponte previsto per mercoledì sera. I 4 conci in arrivo dalla banchina Arcelor Mittal saranno portati direttamente al cantiere di ponente e non a levante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento