Nuova Torre Piloti, svelata la sistemazione: «Diventerà un simbolo della città»

L'annuncio del sindaco Marco Bucci proprio dal cantiere per la realizzazione del Waterfront. L'edificio verrà collocato a fianco del rinnovato padiglione Jean Nouvel

«Abbiamo trovato la collocazione finale della nuova Torre Piloti». Così il sindaco di Genova, Marco Bucci, ha svelato dove verrà costruito l’edificio che prenderà il posto di quello crollato tragicamente il 7 maggio del 2013, portando con sé la vita di 9 persone.

L’occasione è stata l’aggiornamento sull’avanzamento dei lavori per il nuovo Waterfront, cui ha partecipato anche l’archistar Renzo Piano, che oltre al nuovo Frontemare ha progettato anche la nuova Torre: l’ubicazione presenta è la nuova darsena nautica, proprio di fronte al padiglione Jean Nouvel.

«Chi guarderà Genova dal mare vedrà uno spettacolo incredibile: il padiglione Jean Nouvel che sembra una nave - ha detto il sindaco Bucci - e la Torre Piloti al centro che sembrerà l’albero di una nave. Sarà un landmark incredibile per la città, un simbolo che la renderà riconoscibile tanto quanto la Lanterna».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono contento che la Torre Piloti abbia finalmente trovato la sua collocazione definitiva - ha aggiunto Renzo Piano - una collocazione che è stata ritenuta la migliore dal punto di vista della funzionalità e della sicurezza». L'architetto ha confermato che sarà alta circa 60 metri, integrandosi alla perfezione con le gru del porto, e che sopra la sala di controllo ci sarò una visiera per non essere abbagliati, e pannelli solari per l'alimentazione. L'investimento è di 14,7 milioni di euro, stanziati dall'Autorità Portuale nell'ambito del Piano triennale straordinario redatto grazie alle risorse arrivate in seguito al crollo del Ponte Morandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento