Amt: controllori in borghese sui bus e in divisa alla fermata

Verifica intensiva in piazza della Nunziata.Oltre 1.300 passeggeri controllati in un pomeriggio

Questa settimana la verifica intensiva si è svolta presso la fermata bus di piazza della Nunziata, a servizio delle linee 18, 18/, 20, 34, 35, 35/, 39 e 40. Ieri pomeriggio, giovedì 28 marzo, dalle ore 14 alle ore 17.30, 18 verificatori titoli di viaggio hanno controllato 1.370 passeggeri.

All'attività di controllo effettuata in divisa alla fermata si è sommata la contemporanea verifica a bordo bus con agenti in borghese. Questa modalità mista ha permesso di incrementare l'efficacia della verifica e individuare tutti gli evasori.

156 le situazioni riscontrate di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione dell'11,3%. 31 dei 156 sanzionati, hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l'oblazione di 41,50 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli intensivi si sommano a quelli ordinari che tutti i giorni vengono svolti sui servizi gestiti da Amt. Il piano di contrasto all'evasione proseguirà anche nelle prossime settimane.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • Coronavirus: oltre 2.400 casi in Liguria, aumentano i guariti

Torna su
GenovaToday è in caricamento