menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Espulso nel 2017, fermato fornisce false generalità

Un cinquantenne è stato arrestato dai carabinieri in piazza della Nunziata perché risultato espulso dal territorio italiano nell'anno 2017 con divieto di reingresso per 5 anni

I carabinieri della stazione di San Martino, al termine di accertamenti, hanno arrestato per i reati di false dichiarazioni sull'identità e ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato un 50enne marocchino, con numerosi precedenti di polizia.

L'uomo è risultato espulso dal territorio italiano nell'anno 2017 con divieto di reingresso per 5 anni. Lo stesso, controllato in piazza della Nunziata nel corso di un servizio antiborseggio, ha fornito generalità rivelatesi in seguito false.

Il cinquantenne verrà processato per rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento