menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Invitano passeggero a indossare la mascherina, ragazze aggredite sul bus

L'episodio è avvenuto in via Novella. Sul posto è intervenuta la polizia. Il sindacato Ugl chiede di trovare una soluzione definitiva perché queste situazioni non si verifichino più

Ancora momenti di tensione a bordo di un mezzo di Amt. È successo intorno alle 14.50 di venerdì 25 settembre 2020 in via Novella su un bus in servizio sulla linea 192. Due ragazzine hanno chiesto a un passeggero d'indossare la mascherina e questo ha reagito con violenza. Sul posto è intervenuta anche la polizia, ma il responsabile del gesto si era già dileguato.

L'episodio è stato reso noto dal segretario Ugl, Roberto Piccardo, che dichiara «sono anni che si verificano risse a bordo dei mezzi pubblici, molte volte è coinvolto anche il personale, autisti e personale di verifica. Ora che le vetture sono tante e sono nuove e sono tutte dotate di sistemi di videosorveglianza, dovrebbe essere più facile risalire ai responsabili di gesti violenti».

«Non possiamo e non vogliamo affidarci solo alla fortuna per sperare che non ci rimetta la vita qualcuno prima o poi. Vogliamo trovare una soluzione definitiva. Il personale e le persone per bene che viaggiano sugli autobus vanno tutelati», conclude Piccardo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento