menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foce e Voltri: rapine in sala scommesse e in banca, arrestati

La polizia ha arrestato Norman La Grassa, resosi responsabile, insieme a un complice, di due rapine, avvenute il 10 giugno, rispettivamente ai danni della Banca Intesa San Paolo in via Camozzini e dell'agenzia di scommesse in piazza Rossetti

Ieri mattina la Squadra Mobile, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Genova, ha arrestato Norman La Grassa, ventiquattrenne resosi responsabile, insieme a un complice, di due rapine, avvenute il 10 giugno, rispettivamente ai danni della filiale della Banca Intesa San Paolo in via Camozzini a Voltri e dell'agenzia di scommesse Izy Play in piazza Rossetti alla Foce.

Nella circostanza i due malviventi si sono presentati all'orario di chiusura degli sportelli armati di un taglierino cutter e, dopo aver minacciato le persone presenti, si sono impossessati del bottino che, solo grazie al corretto funzionamento dei sistemi di sicurezza interna, ammontava, nel primo caso, a poche decine di euro e nel secondo, a un oggetto in oro appartenente a uno dei presenti.

Le indagini, condotte da personale della Sezione “Contrasto al Crimine diffuso” della Squadra Mobile sotto la direzione della Procura della Repubblica genovese, hanno consentito di accertare la responsabilità dell'uomo in relazione ai due episodi e di trarlo, conseguentemente, in arresto nella mattina di martedì.

Il complice, Maurizio Zancanella, era già stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dagli operatori della Sezione “Reati contro il patrimonio” della Squadra Mobile nel mese di agosto, essendo emerso il suo coinvolgimento, oltre che nelle due rapine del 10 giugno scorso, in ulteriori due rapine verificatesi a Genova ai danni di altrettante filiali di istituti di credito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento