rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Cronaca

Sampdoria: i tifosi si mobilitano per Nora, raccolta fondi per aiutare la bimba di Pegli

Iniziativa di Federclubs e Grdinata Sud: prima della partita contro l'Udinese verranno venduti adesivi al costo di un euro, tutto il ricavato andrà alla famiglia della bimba di 5 anni affetta da sarcoma di Ewing

Anche i tifosi della Sampdoria scendono in campo per aiutare la piccola Nora di Pegli, bambina di 5 anni affetta da sarcoma di Ewing. Grazie al crowdfunding lanciato da parte di un'amica della famiglia, su GoFundMe è stata già raggiunta la ragguardevole cifra di 322mila euro, fondi che serviranno per recarsi negli Usa, presso l'Anderson Cancer Center di Houston, ospedale all'avanguardia nelle cure contro il sarcoma, un'ultima speranza dopo le brutte notizie ricevute presso il Gaslini di Genova.

Una raccolta fondi per la piccola Nora di Pegli, affetta da sarcoma di Ewing

La Federclubs e i gruppi della Gradinata Sud hanno lanciato una raccolta fondi in occasione di Sampdoria-Udinese, gara di Serie A in programma allo stadio Luigi Ferraris domenica 22 gennaio alle ore 12:30, Prima della partite, fuori da ogni settore dello stadio, sarà in vendita l'adesivo 'Per Nora' con sopra un'immagine simbolica di Vialli e Mancini, il prezzo è di un euro e tutto il ricavato verrà devoluto in beneficenza. 

"La famiglia vuole tentare il tutto per tutto - si legge nel comunicato - possiamo immaginare l'incubo che stanno vivendo. Per questo vogliamo dare una mano, essere vicino a loro e a Nora in questa dura battaglia. Cure alternative, visite presso cliniche all'estero, consulti medici, ecc. Come avrete capito servono donazioni per raccogliere i fondi necessari a tentare tutte le strade possibili ed immaginabili. Domenica prima della partita sarà in vendita l'adesivo 'Per Nora' con sopra un'immagine simbolica di Vialli e Mancini, molto cara a noi tifosi sampdoriani. In quell'occasione servi per far capire che la Sampdoria era unita e forte. Questa volta vogliamo immaginare che le beffe, alla fine di questa storia, Nora le possa fare a questo terribile male. Il prezzo di vendita dell'adesivo sarà di un euro e tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Con la speranza che sia di buon auspicio, che Nora e la sua famiglia possano presto tornare a sorridere, vi chiediamo di scendere 'in campo' anche voi, tutti, tifosi sampdoriani. Aiutiamo Nora, adesso. Siamo convinti che, da lassù, anche Luca e Sinisa facciano il tifo per Nora e per questa iniziativa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: i tifosi si mobilitano per Nora, raccolta fondi per aiutare la bimba di Pegli

GenovaToday è in caricamento