menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso night club: ballerine in nero e scarsa igiene

Sigilli al Cojote di via Canzio a Sampierdarena. Prima di poter riaprire il locale dovrà pagare 80 mila euro di multe per evasione fiscale, carenze igienico sanitarie e lavoro irregolare

La sera del 12 marzo i carabinieri della compagnia di Sampierdarena hanno effettuato un controllo all'interno del night club Il Cojote in via Canzio a Genova Sampierdarena. In quell'occasione i militari hanno riscontrato l'irregolarità del personale presente in sala, privo di regolare contratto di lavoro.

A quel punto la decisione dell''ispettorato del lavoro di chiudere il locale. Prima di poter riaprire, la titolare dovrà mettere in regola le cinque ballerine e pagare la relativa sanzione amministrativa di 23 mila euro. In più dovrà versare 51 mila euro di evasione e 400 euro per carenze igienico sanitarie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento