Cronaca

Primo maggio con la neve in Val d'Aveto

Maltempo e temperature anomale: in Val d'Aveto, precisamente sui monti Maggiorasca e Penna, durante la notte è tornata la neve

Primo maggio all'insegna del freddo nell'entroterra, a tal punto che - durante la notte - mentre sulla costa pioveva e si susseguivano i fulmini, in Val d'Aveto sono caduti ben dieci centimetri di neve.

Si inaugura così un maggio decisamente anomalo, soprattutto sui monti Maggiorasca e Penna dove, in quota, è stata registrata una temperatura di zero gradi e le cime sono tornate nuovamente a imbiancarsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo maggio con la neve in Val d'Aveto

GenovaToday è in caricamento