Allerta meteo, arriva anche la neve: fiocchi su A26 e A7

Condizioni meteo peggiorate già in serata, l'avviso arancione è scattato alle 18. Disagi soprattutto in autostrada per l'asfalto scivoloso

Liguria in allerta arancione dalle 18 di giovedì, con peggioramento delle condizioni meteo già a partire dalla serata. E se sul capoluogo ligure sono arrivate le prime piogge, le temperature in picchiata hanno portato la neve anche nell’entroterra genovese, con i fiocchi che hanno imbiancato anche alcuni tratti autostradali.

In alta valle Scrivia, in particolare, la neve è caduta dopo Busalla, sull’A7, e tra Rossiglione e Ovada, sull’A26, dove intorno alle 20 l’asfalto imbiancato ha costretto i veicoli a procedere a bassa velocità, complice anche la presenza di numerosi mezzi pesanti.

Proprio sull’A26, all’altezza dell’innesto con l’A10, sono entrati in azione i mezzi spargisale, così come sulle strade delle valli Scrivia e Stura: sotto una spolverata di neve Masone, Rossiglione e zone limitrofe, dove venerdì non verrà effettuato il servizio scuolabus proprio a causa delle condizioni delle strade.

Traffico fortemente rallentato, dunque, anche per il timore che la pioggia, a basse temperature, possa trasformarsi in ghiaccio. "Graupelata" - pioggia mista a ghiaccio - in atto intorno alle 21 a Masone.

Temporale a Voltri, fulmine colpisce impianto ferroviario: ritardi e cancellazioni

Per quanto riguarda Genova, la situazione peggiore, in serata, a Voltri, su cui si è abbattuto un violento acquazzone. Intorno alle 20 un fulmine ha colpito gli impianti di circolazione ferroviaria, causando ritardi sulla linea Genova-Savona e fra Voltri e Nervi. Ritardi fino a 50 minuti per sei treni regionali, mentre altri cinque in servizio sulla tratta Voltri-Nervi sono stati cancellati. Poco dopo le 20.30 la circolazioneè ripresa, pur ancora rallentata.

L'allerta arancione per piogge diffuse e temporali (il grado massimo per questo tipo di fenomeni) sulle zone B e D è scattata, come detto, alle 18, con la zona D coinvolta anche (con allerta gialla) dall'allerta neve. La zona A prosegue in gialla dalle 15 di giovedì fino alle 6 di venerdì, dalle 21 di giovedì alle 10 di venerdì allerta gialla anche su C ed E.

Intorno alle 20, l’aggiornamento di Arpal: «Le precipitazioni a sfondo temporalesco( anche con grandine nelle zone interne del genovese) continuano a interessare il centro Ponente con cumulata oraria massima di 20.4 millimetri a Piampaludo (Savona, cumulata moderata) mentre in 15 minuti Sciarborasca (Genova) ha cumulato 11.6 millimetri. Neve mista a pioggia tra Val Bormida e il Cuneese».

Un avviso è stato emesso anche per forte vento di burrasca e mareggiate per quanto riguarda le coste. Il vento di scirocco è stato caratterizzato anche da raffiche molto intense: 142.9 km/h a Fontana Fresca (Sori, Genova), 109.4 a Monte Pennello (Genova), 101.9 a Casoni di Suvero (La Spezia), 95.8 a Genova Punta Vagno. Evidente l'effetto sulle temperature nelle stazioni del centro Levante: Genova Centro Funzionale segnava alle 18 9.8, alle 21.30 15.8 gradi.

Sempre riguardo alle temperature: la massima di giovedì è stata registrata a Castelnuovo Magra (La Spezia) con 19.5, mentre nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia queste le temperature massime: Genova Centro Funzionale 10.8, Savona Istituto Nautico 10.7, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 13.8, La Spezia 16.6.

Alle 18.45 sottozero le temperature di Poggio Fearza (Imperia) e Monte Settepani (Savona) ma molte stazioni della zona D registrano valori intorno a 0-1 grado.

La suddivisione in zone del territorio

Questa la suddivisione in zone del territorio regionale:

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • Maxi tamponamento in A12: feriti e autostrada chiusa per due ore

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

  • Migliore street food italiano: un locale genovese premiato da Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento