rotate-mobile
Cronaca

«Devo riparare la caldaia», ma le ruba tutti i gioielli

Un uomo si è finto operaio per entrare in casa di una pensionata di 84 anni e derubarla dei gioielli di famiglia

Alla porta si è presentato come un operaio incaricato di revisionare l'impianto di riscaldamento, e l'anziana proprietaria, una pensionata di 84 anni, di Nervi, lo ha fatto entrare in casa ringraziandolo per la cortesia. In realtà si trattava di un finto operaio, che approfittando dell'ingenuità della donna si è introdotto nella sua camera da letto per rovistare nei cassetti.

In una vecchia scatola di latta, il malvivente ha trovato gli anelli e le catenine della pensionata e se li è intascati. Poi, fingendo una richiesta d'intervento urgente, si è allontanato.

La pensionata ha scoperto il furto solo nei giorni successivi: erano scomparsi tutti gli ori di famiglia, per un valore di circa sei mila euro. Superato lo shock la donna è andata dai carabinieri di San Martino per sporgere denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Devo riparare la caldaia», ma le ruba tutti i gioielli

GenovaToday è in caricamento