Immersione fatale per un sub al largo di Nervi

Il quarantenne francese si è immerso insieme a un gruppo di amici per andare ad ispezionare il relitto di un sommergibile. Trasferito in elicottero all'ospedale San Martino, è morto poco dopo

Tragica immersione per un sub francese di 40 anni al largo di Nervi. L'uomo si è immerso insieme a un gruppo di amici per andare ad ispezionare il relitto di un sommergibile a quattro miglia dalla costa ma si è sentito male riemergendo ed è andato in arresto cardiaco.

Trasportato da un elicottero della Capitaneria di porto all'ospedale San Martino, il sub è morto prima del trasferimento in camera iperbarica. Sull'accaduto indagano i militari della Capitaneria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

Torna su
GenovaToday è in caricamento