Nervi, sopralluogo notturno contro la movida "selvaggia"

Come promesso, gli assessori Stefano Garassino e Paola Bordilli hanno trascorso la serata nel quartiere per cercare provvedimenti contro la movida selvaggia

Un sopralluogo in notturna per cercare di individuare i problemi della zona e di cercare soluzioni adatte a risolverli: come promesso, l’assessore comunale alla Legalità, Stefano Garassino, e la collega al Commercio, Paola Bordilli, hanno trascorso il martedì sera a Nervi in compagnia del presidente del Municipio, Francesco Carleo, e di alcuni residenti e commercianti, tutto per cercare di risolvere le criticità di piazza Duca degli Abruzzi.

I problemi principali riguardano gruppi di giovanissimi che a scuole ormai finite hanno scelti i giardini come punto di ritrovo per le serate. Con la diretta conseguenza che i residenti sono spesso costretti a sopportare urla e schiamazzi sino a tarda notte, cui si aggiungono i recenti episodi che hanno visto ragazzine soccorse dal 118 per avere ingurgitato troppo alcol.

Il Municipio aveva dunque lanciato l’allarme, e il Comune ha risposto con un sopralluogo e l’abbozzo di una strategia: nuove telecamere puntate su piazza Duca degli Abruzzi (che dovrebbero servire anche come deterrente per episodi di microcriminalità) e un’ordinanza ad hoc per vietare il consumo di alcol dalle 21 alle 6.

La speranza è quella di riuscire a tenere a freno la movida già sregolata, che martedì sera, forse alla luce del sopralluogo, ha deciso di “spostarsi” verso il porticciolo: giardini pressoché deserti all’arrivo degli assessori, che hanno promesse che torneranno, senza farsi annunciare, per vedere con i loro occhi come l’area si trasforma dal giorno alla notte.

Potrebbe interessarti

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

  • La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

I più letti della settimana

  • Alla Fiumara apre un nuovo negozio

  • Cibo mal conservato, chiuso ristorante

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Strade, autostrade, treni e metro: modifiche e chiusure per l'esplosione del Morandi

  • Motociclista si schianta in autostrada, ricoverato in codice rosso

  • In arrivo ondata di caldo torrido: timori per il 28 giugno

Torna su
GenovaToday è in caricamento