Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Nervi / Via Giovanni Caboto

Nervi, prende forma la nuova darsena al posto della piscina

Il sindaco di Genova, Marco Bucci, è tornato nel quartiere dove è cresciuto per verificare lo stato di avanzamento dei lavori in corso al porticciolo, che dovrebbero concludersi entro l'estate

È bastato un post sulla pagina Facebook Marco Bucci per Genova a scatenare un acceso dibattito, non sempre a toni pacati. Lunedì 18 gennaio 2021 il sindaco ha fatto un sopralluogo a Nervi, dove proseguono i lavori per il nuovo porticciolo. Il progetto, che prevede la demolizione della piscina Mario Massa e la creazione di una nuova darsena, vedrà la fine delle operazioni prima dell'estate.

«Il molo verrà attrezzato per l'attracco dei battelli - ricorda Bucci -, che collegheranno il quartiere con il resto della regione, una diga sottomarina garantirà la sicurezza della baia mentre la riqualificazione del torrente Nervi permetterà di renderlo parzialmente navigabile e più fruibile».

VIDEO | Porticciolo di Nervi, ecco come sarà

Insomma l'amministrazione continua a sostenere il progetto. I commenti sotto il post si sono subito divisi fra favorevoli e contrari, così come è accaduto dopo la mozione approvata in consiglio comunale martedì 5 maggio 2020, in base alla quale il porticciolo di Nervi verrà intitolato a Luigi Ferraro, repubblichino della Decima Flottiglia Mas.

Se i tempi verranno rispettati entro pochi mesi i lavori verranno conclusi e a quel punto si potrà dare un parere più consapevole della bontà o meno dell'opera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervi, prende forma la nuova darsena al posto della piscina

GenovaToday è in caricamento