Marinella di Nervi, danni mareggiata e stop ai lavori

Un contenzioso avviato dall'impresa edile con il Comune e il Demanio blocca l'inizio del cantiere, già più volte rinviato. Il concessionario attende il risarcimento per i danni climatici di fine ottobre

Un susseguirsi di annunci a partire dal dicembre del 2017 quando l’amministrazione comunale comunica l'avvio dei lavori di ristrutturazione dell’ex hotel Marinella.

I lavori vengono rinviati, prima a febbraio 2018 poi a luglio, fino ad arrivare al 23 ottobre scorso con "la picconata" di avvio dei lavori e la cerimonia alla presenza di stampa e giunta comunale.

Ma, in realtà, la prima pietra non è ancora stata posata. Il cantiere non parte per un contenzioso avviato dal concessionario con il  Comune e il Demanio per il risarcimento dei danni della mareggiata di fine ottobre. Oggi, martedì 8 gennaio, un'interrogazione del congliere PD Alberto Terrile e di Enrico Pignone, lista Crivello, riporta la questione in giunta comunale.

«A seguito della violenta mareggiata del 29 ottobre scorso, che ha danneggiato gran parte del litorale genovese, l’edificio, meglio conosciuto come albergo Marinella, ha subito forti danni», ha risposto l'assessore all'ambiente Matteo Campora. «Di proprietà del Demanio è stato assegnato da una procedura pubblica a una società che si è impegnata a ristrutturarlo. Il cantiere era stato avviato a ottobre pochi giorni prima dell’evento calamitoso. Ora è stato costituito un tavolo tecnico per valutare i danni subiti dall’edificio. La perizia tecnica è stata affidata al concessionario che dovrà - continua l'assessore - in accordo con tecnici e periti, valutare i danni subiti. Una volta riconosciuti questi costi potranno essere portati a scomputo del canone annuale di concessione. I costi, secondo la perizia pervenuta ai nostri uffici, ammontano a 415.000 euro. Attualmente è all’esame degli uffici comunali per verificarne la congruità. Dopo l’accordo potranno riprendere i lavori». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si fa attendere la risposta social di Terrile: «Questa di Marinella è la storia vera...un anno di annunci e di nulla. All’interrogazione presentata oggi pomeriggio in Consiglio Comunale, la Giunta ha risposto che sono in corso una serie di perizie per quantificare i danni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

  • Coronavirus, oltre 2.900 positivi in Liguria. In provincia di Genova sono più di mille

Torna su
GenovaToday è in caricamento