Cronaca

Tragedia a Nervi, ragazza muore investita da un treno

L'incidente mortale intorno alle 15, non si esclude possa essersi trattato di un gesto volontario. Parzialmente sospesa la circolazione sulla linea Genova - La Spezia

Tragedia nel pomeriggio di lunedì nella stazione di Nervi, dove una persona - una ragazza, sulla trentina e non giovanissima come ipotizzato inizialmente - è morta investita da un treno.

L'investimento è avvenuto intorno alle 15. Stando alle prime ricostruzioni, la giovane è stata travolta da un Frecciarossa che da Milano viaggiava verso Roma, all'altezza della stazione.

Tutti inutili, purtroppo, i soccorsi. Sul posto oltre ai sanitari sono intervenuti Polizia Ferroviaria e medico legale per i rilievi e gli accertamenti. Resta da chiarire la dinamica della tragedia, ma non si esclude che possa essersi trattato di un suicidio.

A bordo del treno, fermo in stazione a Nervi, viaggiavano un centinaio di persone, che una volta terminati gli accertamenti verranno spostati su un altro convoglio. Il traffico ferroviario sulla linea Genova-La Spezia è stato bloccato sino alle 15.30, quando è stato riattivato unon dei tre binari. I ritardi, alle 16.30, erano di circa un'ora.

I treni coinvolti sono:

- FR 8633 Milano Centrale (13:10) – Roma Termini (20:03) 
- IC 510 Salerno (6:26) – Torino Porta Nuova (17:40)
- IC 674 Livorno Centrale (13:24) – Milano Centrale (17:53)
- R 23711 Savona (13:38) – Sestri Levante (16:13)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Nervi, ragazza muore investita da un treno

GenovaToday è in caricamento