Tragedia a Nervi, ragazza muore investita da un treno

L'incidente mortale intorno alle 15, non si esclude possa essersi trattato di un gesto volontario. Parzialmente sospesa la circolazione sulla linea Genova - La Spezia

Tragedia nel pomeriggio di lunedì nella stazione di Nervi, dove una persona - una ragazza, sulla trentina e non giovanissima come ipotizzato inizialmente - è morta investita da un treno.

L'investimento è avvenuto intorno alle 15. Stando alle prime ricostruzioni, la giovane è stata travolta da un Frecciarossa che da Milano viaggiava verso Roma, all'altezza della stazione.

Tutti inutili, purtroppo, i soccorsi. Sul posto oltre ai sanitari sono intervenuti Polizia Ferroviaria e medico legale per i rilievi e gli accertamenti. Resta da chiarire la dinamica della tragedia, ma non si esclude che possa essersi trattato di un suicidio.

A bordo del treno, fermo in stazione a Nervi, viaggiavano un centinaio di persone, che una volta terminati gli accertamenti verranno spostati su un altro convoglio. Il traffico ferroviario sulla linea Genova-La Spezia è stato bloccato sino alle 15.30, quando è stato riattivato unon dei tre binari. I ritardi, alle 16.30, erano di circa un'ora.

I treni coinvolti sono:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- FR 8633 Milano Centrale (13:10) – Roma Termini (20:03) 
- IC 510 Salerno (6:26) – Torino Porta Nuova (17:40)
- IC 674 Livorno Centrale (13:24) – Milano Centrale (17:53)
- R 23711 Savona (13:38) – Sestri Levante (16:13)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

  • Coronavirus: aumento di casi nel centro storico di Genova, ma nessun cluster

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento