menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione a Nervi, sparito il defibrillatore del Porticciolo

I ladri hanno agito nella notte, portando via uno strumento che la Pubblica Assistenza Nerviese e le associazioni avevano acquistato nel 2015 per aumentare la sicurezza

È durato poco più di un anno il defibrillatore acquistato con fatica e impegno dalla Pubblica Assistenza Nerviese e da altre associazioni e posizionato sul porticciolo di Nervi.

Nella notte tra tra giovedì 9 e venerdì 10 novembre lo strumento è stato infatti rubato da ladri senza scrupoli, rendendo vani tutti gli sforzi compiuti dalla Pubblica Assistenza, dalla Dilettanti Pesca Nervi e dalla Società Nazionale Salvamento sezione di Nervi, che hanno collaborato alla raccolta fondi iniziata nel 2014.

«Grazie anche all’aiuto dei commercianti nerviesi siamo riusciti ad acquistare due Defibrillatori Semi Automatici (D.A.E.) e relative bacheche per essere installate nelle pubbliche piazze della delegazione genovese - è stato il commento dei volontari e dei soci - I luoghi individuati per l’installazione sono stati piazza Pittaluga, inaugurato il 30 luglio 2015 utilizzando come supporto lo schermo digitale del Civ Nervi, e il porticciolo di Nervi, a fianco della cabina telefonica esistente. Dopo aver risolto alcuni problemi logistici, il 12 marzo 2016 era stato inaugurato anche il defibrillatore pubblico installato presso il Porticciolo di Genova Nervi in via Giovanni Caboto».

 «Questi strumenti estremamente utili per la collettività, sono accessibili da chiunque in qualsiasi momento. A fianco dello strumento sono presenti semplici istruzioni su cosa fare e come utilizzarlo», conclude il presidente della Pubblica Assistenza Nerviese, Pierluigi Forni, lanciando un appello:  «stiamo cercando la disponibilità di uno o più “sponsor” che ci possano aiutare a poter ripristinare tale utilissimo e importantissimo strumento, a servizio di tutta la cittadinanza e di chi frequentando i nostri stupendi borghi, come anche i numerosi turisti che ultimamente scelgono Nervi come meta per le loro vacanze».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento