Un altro furto in abitazione in pieno giorno nel levante genovese

Indagini in corso da parte dei Carabinieri per trovare i responsabili di un furto commesso in un appartamento di Nervi, bottino da 4mila euro

Indagini in corso da parte dei Carabinieri della stazione di Nervi per trovare i responsabili di un furto in abitazione commesso nella mattinata di giovedì 30 giugno 2020, secondo caso nello stesso giorno dopo il furto commesso a Quarto di cui abbiamo scritto ieri.

I ladri, dopo aver forzato il portone d'ingresso, si sono introdotti in uno degli appartamenti del palazzo rubando alcuni orologi e preziosi custoditi nella camera da letto, per un valore complessivo di circa 4.000 euro.

L’abitazione non è dotata di sistema di allarme e l’area risulta scoperta da sistemi di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento