Cronaca Via Edoardo Ghiglini

Nervi, si finge poliziotto e deruba pensionata: è allarme truffe

L'ultimo episodio è avvenuto in via Ghiglini, dove un'anziana donna ha aperto le porte di casa a un uomo che si è spacciato per agente di polizia. Ma gli episodi continuano a moltiplicarsi

«Sono della polizia»: così un uomo è riuscito a introdursi nell’abitazione di un’anziana pensionata residente a Nervi, che dopo averlo fatto entrare si è ritrovata derubata di contanti e gioielli.

E’ successo ieri mattina in via Ghiglini: una volta dentro casa, il finto poliziotto ha approfittato di un momento di distrazione della donna per frugare armadi e cassetti e sottrarre oggetti in oro per un valore pari a svariate centinaia di euro prima di darsi alla fuga.

A indagare sull’episodio sono i carabinieri del Nucleo Operativo di Genova San Martino, ma in tutta la città sale l’allarme per una serie di colpi messi a segno nell’arco di pochi giorni: sempre a Nervi, questa volta in via Donato Somma, due falsi impiegati della Asl hanno raggirato una coppia di anziani derubandoli di contanti e preziosi per un valore di 5mila euro, mentre a San Fruttuoso a colpire è stato un uomo che si è finto agente immobiliare ed è riuscito a introdursi in casa di una pensionata sottraendole tutti i risparmi.

Allerta anche nel ponente cittadino, dove due donne che si sono identificate come dipendenti del Comune si sono fatte aprire la porta da una donna di 86 anni e una volta in casa si sono portate via gioielli e contanti per un valore di circa 2mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervi, si finge poliziotto e deruba pensionata: è allarme truffe

GenovaToday è in caricamento