Litiga con gli amici e cade sugli scogli, minorenne finisce all'ospedale

Un ragazzo ha riportato un trauma cranico in seguito a un volo di tre metri. Sul posto i vigili del Fuoco e il 118 che lo ha trasportato in codice rosso al Galliera

Immagine di repertorio

Ha fatto un volo di tre metri e ha urtato gli scogli procurandosi un trauma cranico. L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì 19 giugno in passeggiata a Nervi e ha coinvolto un ragazzo che si trovava al mare con alcuni amici. La dinamica dell'incidente non è ancora chiara ma pare che il giovane abbia ricevuto uno spintone in seguito a un litigio o a uno scherzo finito male all'interno del gruppo.

Il minore è stato subito soccorso dagli altri bagnanti che lo hanno poi lasciato alle cure dei volontari del 118 intervenuti in via Oberdan. Il ferito è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Galliera. Sul posto anche i vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento