Cibo mal conservato, chiuso ristorante

Il titolare del locale alle spalle del porticciolo di Nervi è stato multato per tremila euro. A segnalare possibili irregolarità sono stati i residenti, insospettiti dal cattivo odore proveniente dal ristorante

Un ristorante alle spalle del porticciolo di Nervi è stato chiuso dopo un controllo da parte dei carabinieri del Nas di Genova, insieme ai colleghi della Forestale e del Nucleo tutela patrimonio artistico. I militari hanno scoperto nel locale cibi mal conservati, sporcizia, lavoratori in nero e strutture esterne in amianto. Il titolare è stato multato per tremila euro.

Sequestrati 160 chilogrammi di cibi non conservati secondo le norme. I carabinieri hanno scoperto che il titolare aveva costruito alcune baracchette con materiale contenente amianto, in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli sono nati dopo gli esposti dei residenti che si lamentavano per i cattivi odori provenienti dal ristorante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento