Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Nervi / Passeggiata Anita Garibaldi

Volano bottiglie nel locale, il questore lo fa chiudere

Per sette giorni la Terrazza Paradiso sulla passeggiata Anita Garibaldi a Nervi dovrà tenere le serrande abbassate. La decisione è stata presa in seguito al ferimento di un ragazzo, avvenuto la sera del 26 agosto

Il questore ha adottato il provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande per sette giorni nei confronti del bar Terrazza Paradiso sulla passeggiata Anita Garibaldi a Nervi. La chiusura è stata disposta a seguito di un violento scontro avvenuto nel locale il 26 agosto scorso.

La segnalazione era giunta alla questura dal pronto soccorso del San Martino presso il quale si era presentato un ragazzo con una ferita alla testa, dicendo di essere stato colpito da alcuni clienti nordafricani della Terrazza Paradiso, che, a seguito di una lite futile, hanno cominciato a lanciare bottiglie e mobilia del bar contro gli altri avventori.

Una pattuglia si è quindi recata nel locale e, nonostante il personale avesse già parzialmente riordinato gli ambienti, ha trovato un tavolo e una sedia rotti e macchie di sangue sparse su pareti e pavimenti. Chiesto spiegazioni al gestore del bar, quest'ultimo ha risposto di non essersi reso conto di nulla e di essere solo a conoscenza di una lite tra due clienti, che erano stati poi allontanati dal bar. Dichiarazioni smentite da altri testimoni, che hanno raccontato dell'aggressione avvenuta nella terrazza, con intervento degli addetti alla sicurezza del locale e spegnimento della musica.

Per la particolare gravità dei fatti, per l'omissione del personale della sicurezza, obbligato per legge all'immediata segnalazione alle forze dell'ordine, per la totale mancanza di collaborazione con la polizia giudiziaria nel ricostruire i fatti da parte del gestore e dei suoi collaboratori, oggi, giovedì 7 ottobre 2021, gli agenti del commissariato Nervi hanno notificato il provvedimento di sospensione dell'attività del locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volano bottiglie nel locale, il questore lo fa chiudere

GenovaToday è in caricamento