rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Acquista cucciolo di chihuahua da un'allevatrice, ma è malato: scatta la denuncia

I carabinieri hanno denunciato una donna di 38 anni che ha venduto il cucciolo a un'acquirente rilasciando un attestato di buona salute rivelatosi poi falso

Ha acquistato un cane da un’allevatrice che le ha garantito sulla salute dell’animale, ma dopo qualche giorno lo ha visto ammalarsi, ed è stata costretta a rivolgersi a un veterinario prima che i disturbi peggiorassero ulteriormente.

Protagonista della vicenda una genovese che lo scorso gennaio ha deciso di comprare un cucciolo di chihuahua, rivolgendosi a un’allevatrice 38enne di Nervi che, dopo avere incassato i 1.200 euro richiesti, le ha rilasciato un certificato di buona salute del cagnolino.

Pochi giorni dopo, però, la donna si è accorta che l’animale appariva sofferente, e ha deciso di portarlo dal suo veterinario di fiducia: nel corso della visita, il medico ha trovato nel cucciolo i sintomi di una malattia precedente alla vendita, dettaglio che ha spinto la padrona a rivolgersi ai carabinieri. Che nel pomeriggio di mercoledì hanno rintracciato l’allevatrice e l’hanno denunciata per avere rilasciato una falsa dichiarazione di buona salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista cucciolo di chihuahua da un'allevatrice, ma è malato: scatta la denuncia

GenovaToday è in caricamento