rotate-mobile
Cronaca Nervi / Via Bartolomeo Pagano

Nervi, proteste per il nuovo capolinea: "Rumore assordante e inquinamento"

"All'inquinamento acustico e atmosferico già presente a causa di un 17/ spesso mal funzionante, si sono aggiunti i mezzi del 15 ancora più vetusti rumorosi ed inquinanti del primo", spiega una residente

Riceviamo a pubblichiamo.

Sono residente a Genova Nervi ed abito esattamente sopra a quella che definiamo la nuova stazione di autobus di via Pagano (adiacente a via del Commercio). La foto qui sopra dovrebbe essere esaustiva della situazione di disagio che qualcuno, abitante ovviamente in altra zona, ha voluto crearci (spero inconsapevolmente).

All'inquinamento acustico e atmosferico già presente a causa di un 17/ spesso mal funzionante, si sono aggiunti i mezzi del 15 ancora più vetusti rumorosi ed inquinanti del primo. La stessa via è diventata anche capolinea del 17 notturno per il quale si utilizzano sempre i soliti vecchi motori. Di notte nella stretta via, chiusa tra i palazzi, il suo rumore è ancora più assordante per non parlare del fumo nero che respiriamo. Stessa cosa per il bus 607.

Tutto questo per segnalare che purtroppo di green o di rivoluzione ecologica qui non è stato fatto proprio nulla: agli scarichi di una linea, ora se ne sono aggiunti quelli di altre tre. Sono fiduciosa del fatto che quanto descritto non si fosse immaginato e che al più presto si voglia porre rimedio a questo enorme disagio. Il green deve essere per tutti, senza creare zone di serie A e B.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervi, proteste per il nuovo capolinea: "Rumore assordante e inquinamento"

GenovaToday è in caricamento