rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Nervi / Viale delle Palme

Nervi: cane sbrana scoiattolo al parco

Il cane, senza guinzaglio, si sarebbe avventato contro il roditore sotto gli occhi del padrone, il quale non avrebbe fatto niente per fermarlo

Da quanto si apprende da un comunicato della sezione genovese dell'Enpa, emesso dall'ente dopo aver ricevuto una segnalazione la mattina del 21 marzo, uno scoiattolo è stato ucciso da un cane presso i parchi di Nervi.

Stando a quanto riportato dai segnalanti il cane, senza guinzaglio, si è avventato contro il roditore sotto gli occhi del padrone, il quale non ha fatto niente per fermarlo, anzi, terminato l’attacco è andato via indisturbato. Le Guardie Zoofile intervenute non hanno potuto far altro che raccogliere il corpo dello scoiattolo e interrogare i testimoni sull’accaduto.

«Il comportamento del padrone lascia senza parole». È il commento di Nicoletta Perpiglia, Caponucleo delle Guardie Zoofile. «Oltre alla scarsa sensibilità nei confronti dello scoiattolo ucciso, ha mostrato irresponsabilità nei confronti del proprio cane e degli altri».
«Il guinzaglio» - continua Perpiglia - «è obbligatorio anche nei parchi pubblici, a maggior ragione se il proprio cane tende ad avere atteggiamenti aggressivi che possono mettere a rischio la sua incolumità e quella altrui».

Le Guardie Zoofile stanno indagando sull’accaduto e annunciano che aumenteranno i controlli affinché non si ripetano episodi del genere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervi: cane sbrana scoiattolo al parco

GenovaToday è in caricamento