menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nervi: finto pacco bomba davanti all'ufficio postale

L'ufficio postale in via Capolungo è stato evacuato e la strada è rimasta chiusa al traffico per oltre due ore in attesa che gli artificieri svolgessero le verifiche del caso

Dopo aver escluso la presenza di una bomba, gli artificieri della polizia hanno rimosso il sospetto ordigno, lasciato dentro una pianta davanti all'ufficio postale in via Capolungo a Nervi.

La presenza del pacco era stata annunciata con una telefonata anonima al centralino della polizia. Il finto ordigno era confezionato come fosse una vera e propria bomba, con tanto di fili e innesco ma senza esplosivo.

Sull'accaduto è stata aperta un'indagine. Non si esclude il gesto dimostrativo. L'ufficio postale è stato evacuato e la strada è rimasta chiusa al traffico per oltre due ore in attesa che l'area fosse messa in sicurezza.

Sul posto, oltre agli agenti, anche i vigili del fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento