Area sgambatura cani a Nervi, mozione approvata a Tursi

«Per sedare le recenti polemiche ho richiesto all'assessore Fanghella di cercare un'area limitrofa ai parchi, esterna, ma sempre nel quartiere di Nervi» ha spiegato Alberto Campanella, che ha presentato l'atto

Con 31 voti a favore, un contrario e sette astenuti il consiglio comunale ha approvato oggi la mozione 49 dell'1 aprile 2019 che impegna sindaco e giunta a "individuare e realizzare idonea area sgambatura cani all'interno dei Parchi di Nervi", atto presentato da Alberto Campanella.

«Per sedare le recenti polemiche avvenute nei giorni scorsi nei parchi di Nervi ho richiesto all'assessore Fanghella di cercare un'area limitrofa ai parchi, esterna, ma sempre nel quartiere di Nervi - ha spiegato Campanella -. Ringrazio tutti i colleghi (maggioranza e opposizione) che hanno sostenuto questa mia richiesta».

Della questione si era già interessato il municipio Levante, la cui intenzione era quella di ricavare l'area, di 250 metri quadrati, all'interno dei parchi. Dopo l'approvazione della mozione di Campanella, possibile che lo spazio a disposizione degli amici a quattro zampe sia inferiore, se prevarrà l'opzione dell'area limitrofa ma esterna. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Schianto in via Cadighiara, Luca non ce l'ha fatta: donati gli organi

  • Incidente al casello, un morto

  • Tragedia a Borzoli, neonata muore nella notte

  • Morta dopo caduta sul bus, chiesto processo per autista e automobilista

Torna su
GenovaToday è in caricamento