menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonata trasferita d'urgenza da Ancona al Gaslini grazie ai vigili del fuoco

La neonata, presa in carico dal primario Bellini e dalla sua equipe, è stata monitorata per tutto il viaggio fino all'atterraggio nella piazzola dell'ospedale Gaslini

Sabato 17 ottobre il Reparto Volo dei vigili del fuoco di Genova è stato impegnato in una missione speciale, come capita da più di vent'anni. I piloti e l'equipaggio hanno pianificato il volo come sempre, ma con un'attenzione in più: sul pianale di Drago 72 doveva essere imbarcata la culla termica e l'equipe Sten (Servizio Emergenza Trasporto Neonatale) dell'ospedale Giannina Gaslini di Genova.

A richiedere l'intervento dell'equipe Sten questa volta sono stati gli ospedali riuniti Torrette di Ancona per una neonata che doveva essere trasferita con urgenza al Gaslini. Drago 72 è decollato da Genova alle 10 di questa mattina e dopo un rifornimento di carburante a Rimini ha effettuato il randez-vous con il personale sanitario, direttamente all'aeroporto di Ancona.

La neonata, presa in carico dal primario Bellini e dalla sua equipe, è stata monitorata per tutto il viaggio fino all'atterraggio nella piazzola dell'ospedale Gaslini. Il reparto volo di Genova è rimasto operativo per il soccorso ordinario con l'equipaggio di Drago 70.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento