Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via di Prè

'Boutique' dei vicoli vende solo merce falsa, denunciato commerciante

Oltre agli articoli di moda, nel corso delle perquisizioni, sono stati rinvenuti e sequestrati anche prodotti informatici e programmi software illecitamente duplicati, per un totale di circa 40mila pezzi. Il commerciante è stato denunciato

Grazie a una qualificata segnalazione al numero di pubblica utilità 117, la Guardia di Finanza di Genova ha attivato un'indagine mirata all'individuazione delle filiere di produzione e commercializzazione abusiva di merce contraffatta, scoprendo un esercizio commerciale che vendeva al pubblico articoli di moda e profumi, marchiati con i loghi di note case di moda.

La “boutique”, gestita da uno straniero in possesso di regolare permesso di soggiorno, con regolare partita Iva e situata nel centro storico di Genova, è stata individuata quale punto vendita di prodotti contraffatti e luogo in cui venivano nascosti i semilavorati necessari al confezionamento degli articoli di moda falsificati.

Oltre agli articoli di moda, nel corso delle perquisizioni, sono stati rinvenuti e sequestrati anche prodotti informatici e programmi software illecitamente duplicati, per un totale di circa 40mila pezzi. Il commerciante è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Genova per i reati di commercializzazione di materiale contraffatto e per ricettazione.

Il numero di pubblica utilità 117 della Guardia di Finanza è attivo 24 ore al giorno, tutti i giorni, con operatori preparati a ricevere le segnalazioni dei cittadini per la tutela della legalità nell'economia e nella finanza pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Boutique' dei vicoli vende solo merce falsa, denunciato commerciante

GenovaToday è in caricamento